attività in corso

  • Adesivi per invitare a usare le scale anziché l'ascensore, applicati accanto alle pulsantiere di 1000 ascensori (vedi)
  • Bicincittà e Vivicittà, manifestazioni a carattere nazionale organizzate dalla UISP, nei mesi di aprile – maggio. Da noi, in particolare, Bicincittà è associata ad una lotteria che ci premette di raccogliere fondi per i defibrillatori
  • Ginnastica di mantenimento per i cardiopatici nelle palestre di Aosta, Chatillon e Verrès da oltre 20 anni, con istruttori ISEF, da ottobre a maggio
  • Informazione attraverso il "Corriere del cuore" inviato a casa agli iscritti e distribuito gratuitamente in ospedale
  • Lotta all'infarto, con il consiglio di effettuare gli 8 esami del cuore ai figli degli infartuati, mediante una "lettera" consegnata in UTIC (vedi)
  • Salita ai 17 rifugi della regione, selezionati in base all'altitudine inferiore a 2500 metri, alla possibilità di mangiare e pernottare, alla presenza di una strada poderale per eventuali soccorsi via terra.

attività del passato

  • Carrello del cuore: consigli per una spesa alimentare equa dal punto di vista quali-quantitativo (vedi)
  • Elettrocardiogramma a tutti gli alunni di prima elementare (progetto A.P.E.) dal 2005 al 2010, con il riscontro di una sola patologia di pertinenza chirurgica
  • F.U.C.S.I.A. ovvero fate uso delle cinture di sicurezza, automobilisti. E' stata una campagna per la protezione del cuore prima che entrasse in vigore la legge specifica
  • Giocacuore: serie di lezioni ludiche agli alunni delle medie inferiori
  • Lotta all'infarto, con misurazione dei fattori di rischio e consigli per effettuare esami specifici ai clienti delle farmacie (progetto "farmacuore")
  • Patente del cuore: consegnata al momento del rinnovo ai cinquantenni, partendo da una dotazione di 20 punti, abbiamo immaginato di togliere punti in base alla presenza di fattori di rischio (per esempio il fumo valeva 4 punti) per sensibilizzare